Specializzazione

Studio di Psicoterapia Dott.ssa Laura Rivoiro

"Se lo psicoterapeuta deve poter custodire il silenzio, è perché attribuisce un valore assoluto alla parola del paziente".



Analizzo con attenzione i vostri problemi

Dopo un primo colloquio con il paziente, in cui lascio libera possibilità di espressione del disagio o della descrizione del problema oggetto della consulenza, eseguo alcuni incontri di valutazione e di raccolta anamnestica per arrivare ad una formulazione diagnostica o a chiarire la situazione problematica in modo approfondito. In alcune occasioni nelle prime sedute somministro dei test proiettivi o di personalità.



Fornisco le soluzioni migliori

A questo punto concorso con il paziente il piano terapeutico che può variare da alcune sedute di consulenza ad una presa in carico di lungo periodo. Concordo inoltre le modalità di intervento, che possono essere o l'analisi e l'interpretazione delle verbalizzazioni del paziente, o strumenti quali ipnosi, tecniche immaginative ecc..